Organo consultivo

L'organo consultivo

Consapevoli del grande lavoro che andrà svolto, a supporto del Comitato Esecutivo, avremo un Organo Consultivo, come previsto dallo Statuto, costituito da colleghi che collaboreranno con le proprie competenze e il proprio tempo alla realizzazione dei numerosissimi progetti che vogliamo e dobbiamo affrontare.  Questa squadra potrà arricchirsi nel tempo, per ora hanno dato il loro impegno e il loro prezioso contributo:

Luisa Bocchietto

Architetto e designer, dal 1985 lavora con proprio studio a Biella. Ha realizzato progetti di recupero urbano, ristrutturazione edilizia, urbanistica, lavorato come art director, visiting professor, realizzato mostre e conferenze in Italia ed all'estero. Ha scritto “Abitare nel Biellese”, curato le mostre “DcomeDesign” e “POP Design”. E’ stata presidente dell’Ordine Architetti di Biella, della Delegazione ADI Piemonte Valle D’Aosta e parte del Comitato Promotore di Torino World Design Capital. Dal 2008 al 2014 è stata Presidente dell’ADI.
E’ membro del Board di WDO (ICSID), President Elect per il biennio 2017/2019.

Gilda Bojardi

Dal 1994 è direttore responsabile della rivista INTERNI, edita da Mondadori; è inoltre direttore responsabile di tutte le pubblicazioni del sistema INTERNI. Gilda Bojardi è stata direttore responsabile di Grazia Casa dal 2010 al 2015.
Ha ideato l’Evento FuoriSalone, iniziato sperimentalmente nel 1990, la Design Week che anima oggi la città di Milano ogni anno nel mese di aprile con più di 450 eventi.
Come curatrice, crea e organizza eventi e mostre culturali in vari Paesi.
Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito il titolo di Avvocato presso la Procura del Tribunale di Milano. Dal 2005 è O cier des Arts et des Lettres, onori cenza del Ministero della Cultura francese; Nel 2007 riceve l’Ambrogino d’Oro dal Comune di Milano per l’ideazione del FuoriSalone e nel 2014 il Premio ITA Italian Talent Award dalla Camera dei Deputati di Roma.

Armando Bruno

Milanese di adozione è attualmente partner e CEO dello Studio Marco Piva.
Tra le diverse attività di architetto, interior designer e product design svolge attività di docenza presso il Polidesign, SPD Scuola Politecnica di Design e collabora con SDA Bocconi e altre università internazionali.
Collabora con alcuni fashion brand come Aspesi, Bvlgari, Jil Sander, Maison Martin Margiela e da alcuni anni coordina il premio Y&D.

Giulio Cappellini

Nasce a Milano nel 1954. Nel 1979 si laurea in architettura ed entra a far parte della Cappellini S.p.A. occupandosi prima dell’immagine e in seguito del management. Giulio Cappellini controlla personalmente l’immagine ed i prodotti della Cappellini. E’ inoltre Direttore Artistico di Ceramica Flaminia e di Istituto Marangoni Design Campus. Insegna anche come visiting professor in molte facoltà di design ed architettura nel mondo e organizza mostre ed eventi. Collabora come capo progetto con Oikos e Tod’s su progetti speciali. Le maggiori riviste di design hanno scritto di lui.

Cesare Castelli

La sua famiglia da generazioni è attiva nel settore dell'arredamento, dopo aver lavorato nel gruppo Artemide e nell'allora azienda di famiglia Castelli come consigliere di amministrazione e responsabile casa, nel 1990 fonda con Denis Santachiara Domodinamica - Oggetti Animati per la Casa. Dal 1994 si occupa di autoproduzioni nel campo del design con sua moglie Maria Christina Hamel. Consulente per varie aziende nel settore casa, per Haas curò un progetto per il lancio di uno nuovo brand per l'arredo tessile per la casa E' stato responsabile del reparto casa per i negozi Fiorucci. Cofondatore di associazioni attive nel campo delle autoproduzioni di design, Misiad e Milano Makers di cui è attuale presidente. Cofondatore con Alessandro Guerriero di Tam Tam la prima non scuola di design. E' anche cofondatore di SOSERM associazione che si occupa di assistenza ai migranti in transito a Milano, insignita dell'Ambrogino d'Oro e Premio Cittadino Europeo.

Domitilla Dardi

Laureata in storia dell’arte e dottore di ricerca in storia e critica dell’architettura, dal 2010 è Curatore per il Design del MAXXI Architettura e dal 2007 insegna Storia del Design all’Istituto Europeo del Design di Roma.
Dal 2009 al 2015 è stata membro dell’Osservatorio sull’Editoria per la selezione al Compasso d’oro ed è membro dell’Associazione Italiana Storici del Design.
Dal 2015 è curatore della sezione Object di Miart.
Nel 2016 è Visiting Professor all’Universidad de Navarra a Pamplona.
Scrive per diverse riviste, tra le quali Domus e Icon Design, ed è autrice di numerosi saggi e monografie.

Loredana De Luca

Organizzatrice di eventi , da diversi anni si occupa di promuovere il design e l’architettura attraverso iniziative mirate alla valorizzazione del territorio. Grazie alle sue innate capacità di leadership e di comunicazione, è in grado di gestire un progetto in tutte le sue fasi, dall’ideazione fino alla realizzazione finale. Inizia la sua attività fondando prima la rivista di architettura online “domus idea”, poi “habitage”, suo naturale prosieguo, creando eventi in cui il design viene portato all’interno di dimore storiche. Nel 2013 fonda THEsignEvent, dove continua la sua attività con l’ideazione de “i percorsi del design”, innovativo format che prevede convegno, concorso di idee, tour itineranti ed exbition. Direttore tecnico presso la Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia.

Odoardo Fioravanti

Laureato in Industrial Design presso la Facoltà del Design del Politecnico di Milano. Dal 1998 si occupa di industrial design, sperimentando anche la grafica e l’exhibition design, con la ferma volontà di ricondurre le diverse discipline ad una materia continua. I suoi progetti hanno ricevuto premi prestigiosi a livello internazionale. È stato lecturer presso numerose scuole e università come lo IUAV, Politecnico di Milano, Istituto Marangoni, HEAD Geneve, Domus Academy.
Nel 2003 ha fondato l’Odo Fioravanti Design Studio che ha sviluppato progetti per diverse aziende. Tra esse Ballarini, Casamania, COOP, Land Rover, Normann Copenhagen, Olivetti, Pedrali, Pircher, Telecom Italia, Toshiba, Vibram, Victorinox.

Stefano Maffei

Architetto e Ph.D in Design. Professore Associato alla Scuola del Design, Politecnico di Milano. E’ attualmente il Direttore di Polifactory, il makerspace del Politecnico di Milano e del Master in Service Design e della Service innovation Academy, Poli.design. Dirige anche il nuovo Design Policy Lab del Politecnico di Milano. Ha recentemente coordinato il progetto EU DeEP (Design in European Policy) e l’Unità del Politecnico all’interno del progetto EU EDIP (European Design Innovation Platform/Design for Europe).
Attualmente si occupa di service innovation, nuovi modelli produttivi-distributivi e trasformazione dei sistemi di fabbricazione avanzata distribuita. E’ stato Coordinatore dell’agenzia di ricerca nazionale (2005-2010) Sistema Design Italia (SDI) ed è l’autore-coordinatore della ricerca nazionale Design Research Maps insignita con il
XXII° Compasso D’Oro per la Ricerca di Design.

Marco Marangone

Da vent’anni sono attivo come progettista in diversi ambiti del design, dal visual al prodotto.
Nell’ambito del visual ho operato nei settori del food, del medicale, dell’arredo e della cultura.
Nel product design, in quelli dell’oggettistica, dell’arredo, del gioiello e dell’illuminazione.
Attualmente sono al secondo mandato da Presidente della delegazione territoriale Friuli Venezia Giulia e, di conseguenza, da 4 anni sono membro del Direttivo Nazionale.
Faccio parte della commissione ADI sul Food Design, tema che mi sta molto a cuore.

Silvia Rizzi

Design, design, design: questo è il mio focus. Mi occupo di consulenza strategica nelle relazioni pubbliche e nell’ufficio stampa, con un selezionato portfolio di aziende clienti che fondono le proprie competenze industriali con un approccio creativo e dinamico alla comunicazione.
Comunicazione è condivisione, contaminazione di linguaggi, modi, canali e strumenti.
Guidare il cliente, stabilire e mantenere rapporti collaborativi con la
industry di riferimento, diventare sempre più “social”: questi sono alcuni tratti
fondamentali del mio approccio e delle attività quotidiane dell’agenzia.

Francesca Selva

Vice Presidente Marketing ed Eventi di Messe Frankfurt Italia, Francesca Selva vive a Milano. Laureata in Lingue e Letterature all’Università Cattolica del Sacro Cuore, dal 1993 lavora nell’ambito dell’organizzazione di eventi eristici per le principali organizzazioni eristiche internazionali. Nel 2009 approda negli u ci di Messe Frankfurt Italia. Responsabile dell’organizzazione di SPS IPC Drives Italia, manifestazione di riferimento in Italia per l’automazione industriale e l’Industria 4.0, ha sviluppato insieme alle principali associazioni
di riferimento eventi su speci ci settori limitro all’automazione come Forum Telecontrollo, Forum Meccatronica, Teco e periodici incontri su Industria 4.0 per la di usione di una cultura legata al tema sul territorio italiano. E’ inoltre responsabile in Italia per il marketing e la comunicazione dei brand eristici internazionali del gruppo Messe Frankfurt nell’ambito del design, dei beni di consumo, del tessile, dell’illuminazione, della tecnologia e dell’automotive.

Roberto Ziliani

Dopo una decennale esperienza come set designer per i brand dell’alta moda italiana, e come agenzia di comunicazione principalmente per il settore dell’automotive, nel 1994 fonda l’azienda SLAMP sulla base di una serie di brevetti e un progetto di graphic design realizzato con Alessandro Mendini. Oggi Slamp progetta (con la firma di archistar e designer internazionali), produce (esclusivamente in Italia) e commercializza (in 108 paesi del mondo) lampade decorative di design che, oltre alla funzione illuminotecnica, sono in grado di narrare una storia e generare un’emozione. Dal 2014 è Vicepresidente di Assoluce (Federlegno Arredo), Rappresentante del Dipartimento Imprese all’interno del Consiglio di Amministrazione di Fondazione ADI (2014-2017) e, dal 2015, Vicepresidente di Adi Lazio.